IL COLORE ROSSO

 

IL ROSSO  è connesso all’energia fisica, costituisce la fonte della forza vitale, stimola la circolazione sanguigna e aumenta il battito cardiaco. Il rosso è energizzante, stimolante ed eccitante.

Esprime una personalità coraggiosa, concreta, con buona manualità, vivace, estroversa, impulsiva, aperta ad esperienze intense con una buona carica di energia vitale e sessuale. 

Sul piano dell’esperienza terrena è il colore che ci connette alla terra e ci fa sentire ben radicati. Induce alla sopravvivenza e

alla conquista materiale.

Esprime capacità di agire, attività dinamica, desiderio di conquista e di combattività, ma se questa energia materiale non viene governata dalla facoltà razionale, diventa distruttiva, violenta, prepotente e spinta dalla brama di potere. 

Il Rosso è un’ energia maschile   istintiva, proiettata all’azione e alla sopravvivenza. 

A livello psicologico il rosso attira l’attenzione, pertanto viene usato come segnale di allarme per indicare pericolo o emergenza, gli estintori e i segnali stradali ne sono un esempio.  Viene indossato da chi vuole farsi vedere e non ha paura di mettersi in mostra, talvolta trasmettendo il bisogno di essere "visto". 

 

Gli abiti rossi creano un’immagine di vitalità, socialità e indipendenza. Il rosso è conosciuto per essere un colore sensuale che trasmette passione e calore umano. Usato durante gli eventi sportivi da l’impressione di forza, potere e resistenza, influendo positivamente sui risultati finali (Russell Hill e Robert Barton).

Nell' abbigliamento intimo indica una persona aperta alle relazioni con l’altro sesso ed alla sessualità in generale.

In cromoterapia fa bene all'organismo quando si ha carenza energetica, la pressione è bassa e la circolazione del sangue scarseggia. Non è indicato a nei casi di ipertensione, insonnia e tachicardia e laddove per queste persone sorga  un desiderio di indossarlo, è consigliabile usare delle tinte meno accese, derivanti dai rosa o dai marroni sempre contenenti pigmenti rossi. 

I rossi più scuri come il BORDEAUX  rappresentano un aspetto più sobrio e sofisticato, meno energico del rosso vivo. La loro austerità  mira dritta al potere. I rossi più chiari come lo SCARLATTO trasmettono maggiore energia, amore per la vita e meno sensazioni di predominio.

 INDOSSA LE TUE TONALITA' DI ROSSO >  Per integrare forza e coraggio nelle tue azioni quotidiane

o quando vuoi aumentare la tua potenza fisica.

In cromoterapia fa bene all'organismo quando si ha carenza energetica, la pressione è bassa e la circolazione del sangue scarseggia. Non è indicato a nei casi di ipertensione, insonnia e tachicardia e laddove per queste persone sorga  un desiderio di indossarlo, è consigliabile usare delle tinte meno accese, derivanti dai rosa o dai marroni sempre contenenti pigmenti rossi. 

Aspetti  POSITIVI e NEGATIVI del colore ROSSO

POSITIVI: ATTIVO, ASSERTIVO, AUDACE, CORAGGIOSO, DINAMICO, ESTROVERSO, FORTE, INSTANCABILE, INTRAPRENDENTE, PASSIONALE, AMA LA VITA, PRATICO, RADICATO, RIVOLUZIONARIO, SPIRITOSO, TENACE.

NEGATIVI: AGGRESSIVO, CODARDO, COERCITIVO, DITTATORIALE, DEBOLE, DOMINATORE, EGOCENTRICO, ESIGENTE, IRRESPONSABILE, INSICURO, INFEDELE, IROSO, SCORRETTO, PROVOCATORIO.

Vedi anche il significato del colore:  arancione gialloverdebluindacoviola - turchese

valechromatista@yahoo.com - tel. 339/7182955

PI 03699061200 - Bologna

  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram

2018 ​© Vestire Consapevole