• VALE

CHE RAPPORTO HAI CON IL GIALLO?

Aggiornato il: 2 giorni fa


1.Se ti piace ma non lo indossi

c’è mancanza di fiducia in se stessi, che alimenta nervosismo, ansia e frustrazione. Dubiti spesso delle tue scelte e della direzione in cui stai andando. Fai chiarezza nella tua mente. Cosa ti preoccupa o ti crea confusione?

2.Se pensi che non ti stia bene

sappi che esiste almeno un giallo nell’universo che ti sta bene..basta solo capire qual’è la tua stagione.

3. Se adori indossarlo senza essere maniacale

hai un buon rapporto con le tue capacità intellettive e le stimoli costantemente. Metti in luce una personalità sicura di sé, calorosa e allegra, di larghe vedute con un approccio ottimista alla vita.

Ps. L’ossessione per il giallo rivela una personalità cinica, spesso critica e dotata di sarcasmo. Esprime ansia e nervosismo soprattutto se il lavoro e lo stress mentale sono solitamente portati all’eccesso.

4. Se lo eviti in maniera decisa

stai inconsapevolmente “evitando”una parte di te. L’emotività prevale su autocontrollo e razionalità, impedendoti di gestire la tua vita al meglio. Integrare sfumature gialle un po alla volta, per esempio indossando un bracciale o un ciondolino, ti aiuterà a comprendere e sbloccare questo aspetto.

FOCUS SULLE SFUMATURE

Le tonalità più chiare e brillanti come il GIRASOLE e il CREMA aumentano la concentrazione e l'apprendimento.

Quelle più intense come

il GIALLO DORATO e ZAFFERANO trasmettono calore, solarità e saggezza prodotta dalla conoscenza.

I toni che tendono al verdastro come il color ZOLFO e il GIALLO ACIDO esprimono superficialità (non per forza intesa in senso negativo) e instabilità.

Per approfondimenti visita il link

https://www.vestireconsapevole.com/psicologiadelcolore


Vestire consapevole


PORTAMI AL SIGNIFICATO DEL GIALLO


#coloriemoda

14 visualizzazioni

valechromatista@yahoo.com - tel. 339/7182955

PI 036990661200 - Bologna

  • Facebook
  • Pinterest
  • Instagram

2018 ​© Vestire Consapevole